TORTA PAVESINA


INGREDIENTI:
250 g farina 00
250 g zucchero
250 ml di panna
n. 3 uova
1/2 bustina di lievito
2 cucchiaini di estratto di vaniglia

PREPARAZIONE:
Montare le uova con lo zucchero e la vaniglia fino a che saranno gonfie.
Unire poco per volta la farina e il lievito setacciati.
Montare la panna e unitela all’impasto senza smontarla, mescolando dal basso verso l’alto.
Versare l’impasto nella tortiera imburrata (diam. 24cm) e foderata con la carta da forno solo nella parte inferiore.
Cuocere in forno, preriscaldato a 160°, per circa 45 min.

CREMA per la farcitura
INGREDIENTI:
200 ml di latte
50 panna liquida
80 zucchero
20 g di maizena
4 tuorli
mezza bacca di vaniglia
1 cucchiaio di cacao amaro setacciato
3 cucchiai di nutella

PREPARAZIONE:
Montare le uova con lo zucchero, unire maizena, panna e cacao e mettere sul fuoco aggiungendo il latte a temperatura ambiente; mescolare fino a cottura (evitando la formazione di grumi) e successivamente, quando il composto inizierà a raffreddarsi, aggiungere i 3 cucchiai di nutella. Una volta amalgamato il tutto coprire con la pellicola (adagiandola sulla stessa farcitura) e riporre in frigo.

PER LA BAGNA:
200 ml di acqua
100 g di zucchero di vaniglia

PREPARAZIONE:
Mettere acqua, zucchero e la bacca di vaniglia in un pentolino, far sciogliere lo zucchero a fiamma bassa.

PROCEDIMENTO:
Una volta cotta la torta fatela raffreddare per un decina di minuti e con l’ausilio di una lama, separatela dalla tortiera e adagiatela su un piatto.
Successivamente tagliatela in due dischi, bagnatela con la bagna e farcitela con la crema.
Spatolate la torta con la crema avanzata e ricoprite con panna montata e cacao.
Ricoprite il bordo esterno con dei pavesini, alternando a quelli classici quelli al cacao.
Vi consiglio di prepararla un giorno prima e toglierla dal frigo un ora prima del consumo.