CULURGIONES (tipici ravioli sardi)

1620663_539242952850205_1895380809_n
INGREDIENTI:
Per la pasta
300 gr di semola rimacinata di grano duro
200 gr di acqua
1 cucchiaino di sale fino

Ripieno
500 gr di patate
125 gr di pecorino stagionato grattugiato
1 spicchio di aglio tritato finemente
1 cucchiaio di olio evo
1 ciuffetto di foglioline di menta fresca tritata finemente
Sale q.b.

PROCEDIMENTO:
Per la pasta
Versate la farina a fontana sulla spianatoia, versate l’acqua ed impastate fino ad ottenere un impastato ben lavorato, nel caso servisse dell’altra acqua per l’impasto aggiungetela, non tutte le farine assorbono l’acqua allo stesso modo, lasciate riposare l’impasto avvolto nella pellicola trasparente per 30 min. circa. Tirate la sfoglia dalla quale ricaverete tanti dischetti con un coppa pasta o in alternativa con un bicchiere.
Per la chiusura, mettete al centro di ogni disco del ripieno piegate a metà ed iniziate la chiusura alternando la pasta, se vi è difficile formate dei semplici ravioli…il gusto non cambia.
Per il ripieno
Sbucciate le patate lavatele e mettetele a bollire un una casseruola. Scolatele e mettetele a raffreddare, passatele con un passapatate.

In una ciotola mettete le patate il formaggio grattugiato aggiungete la menta, l’aglio e il sale, mescolate bene.
1517567_539287556179078_173399662_n

INGREDIENTI:
Per la salsa
500 gr di sugo di pomodoro
50 gr di pancetta quadra
1 confezione di funghi misti surgelati
1 scalogno
1/2 bicchiere di vino bianco
sale e pepe
olio evo

PREPARAZIONE:
in una padella fate soffriggere lo scalogno tagliato a pezzetti e la pancetta tagliata a dadini, aggiungete i funghi ed il vino bianco, lasciate cuocere per 10 min. aggiungete il pomodoro mettete il sale e pepe lasciate cuocere per 20 min.
Fate bollire l’acqua per la cottura, salate, far cuocere i culurgiones. Quando vengono a galla, dopo circa 6/7′, potete scolarli e condirli.